*NOVITA ESTATE 2022 TOUR ISOLA DI CRETA*
TOUR DI CRETA IN BUS
PARTENZE GARANTITE OGNI SABATO Dal 11 Giugno al 01 Ottobre
8 GIORNI/7 NOTTI - HOTEL 3* - MEZZA PENSIONE IN HOTEL
5 PRANZI IN RISTORANTE - GUIDA PARLANTE ITALIANO

Creta è un'isola fantastica ricca di storia antica di millenni. Il nostro tour Tour Creta con Bus G.T. e guida in italiano vi consentirà di visitare ques' isola dalle molteplici attrazioni : dai suoi straordinari reperti archeologici dal 2800 al 1150 a.C. quali Cnosso, Festos, Zakros, alle sue bellissime spiaggie di sabbia bianca e milioni di piccole conchiglie rosa. Dalle città con i caratteristici porti Veneziani quali Chania, Rethymno alle città fortificate quali Aghios Nikolaus, Ierapetra, ,Frankocastelo. Dalle foreste di palme quale Vai alle Montagne altissime, ai fiumi alle gole profonde di Samaria. Un Isola unica e particolare di rara e completa bellezza...

« Torna alla pagina precedente

1° giorno - sabato : HERAKLION
Arrivo all'aeroporto di Heraklion, la più grande città dell'isola di Creta. Durante il vs. soggiorno potrete visitare le massiccie mura veneziane della città, il medioevale castello di Koules, la fontana Morozins e gli altri edifici e monumenti veneziani. Due sono i musei che non bisogna assolutamente mancare: il primo è quello archeologico, tra i più interessanti musei della Grecia, mentre il secondo è il museo storico che espone opere pittoriche della grande scuola di Creta. Da visitare è anche la capella di "Santa Caterina" che ricorda in piccolo alcune cattedrali del sud Italia e della Spagna. Cerna e pernottamento in Hotel.


2° giorno - domenica : Heraklion
Prima colazione in hotel. Giornata libera a disposizione. Possibilità di escursione facoltativa intera giornata all’isola di Spinalonga.
Cena e pernottamento in hotel.

 

3° giorno - lunedì : Heraklion, Lassithi, Agios Nikolaus, Sitia
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per la visita al Museo Archeologico di Heraklion, uno dei più grandi musei della Grecia ed il migliore al mondo per la sua vasta collezione di arte minoica. Al termine, partenza per Aghios Nikolaos attraversando l’altopiano di Lassithi, il più bello ed esteso di Creta. Arrivo nella cittadina portuale e sosta per il pranzo in taverna tipica. Nel pomeriggio, partenza per il villaggio di Kritsa e visita di uno dei più antichi e pittoreschi villaggi dove potrete ammirare i meravigliosi affreschi bizantini nella famosa chiesa di Panagia Kera. Si prosegue per Sitia, attraente cittadina costruita ad anfiteatro sul fianco di una collina, con un grande porto, ricco di taverne e bar. Cena e pernottamento in hotel a Sitia.

4° giorno - martedì : Sitia, Vai, Ierapetra, Gortyna, Zaros  
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Palm Beach a Vai, famosa per la sabbia bianca e la foresta di palme. A seguire visita del monastero di Toplou, del XV° secolo, famoso per la collezione di icone. Si prosegue verso Ierapetra, la città più meridionale dell’isola. Prima del pranzo in taverna tipica, tempo a disposizione per nuotare e rilassarsi sulla spiaggia. Ierapetra, antica città con una lunga storia: conquistata prima dai romani che ne fecero un importante centro commerciale e culturare. Poi dai bizantini, dai veneziani ed infine dai turchi nel XVII° secolo. Nel pomeriggio partenza per Zaros, famosa per la sua acqua di sorgente. Pernottamento in hotel e cena tradizionale cretese in ristorante (musica e balli)

5° giorno - mercoledì : Zaros, Festos, Lampini, Vatos, Spili, Arkadi, Rethymno
Prima colazione in hotel. Visita al sito archeologico di Festos e il suo Palazzo, il pi ù importante centro della civiltà Minoica e la città più ricca e potente nel sud di Creta. Proseguiamo sulla strada verso Rethymno facendo una sosta al tradizionale villaggio cretese di Lampini per visitare la chiesa e il museo di Panagia. La chiesa ha una cupola con affreschi che risalgono al XII e XIV secolo. Era una chiesa episcopale, poiché un tempo il villaggio di Lampini ospito’ la sede del famoso episcopale di Lampis, che esisteva dal 431. Continuiamo verso il villaggio di Vatos, un piccolo villaggio nascosto nel verde dove troviamo tutti gli elementi della sua tradizione. Camminando per i vicoli visitiamo la vecchia scuola e la sua fontana, nonché il museo con gli strumenti e gli utensili agricoli e si prosegue per pranzo a Vangelio House “una casa di villaggio tradizionale” che serve piatti con genuini prodotti cretesi come olio d’oliva, verdure, formaggio, carne, vino e ovviamente tutti gli ingredienti sono prodotti localmente. Si prosegue verso un villaggio dove si produce Raki (la famosa bevanda alcolica di Creta). Spili è la nostra prossima fermata conosciuta per la sua fontana veneziana con una lunga fila di 25 teste di leone di pietra dalle cui bocche scorre acqua. Attraversando i rilassanti villaggi pieni di verde di Amarios raggiungiamo il Monastero di Arkadi, che è un punto di riferimento di architettura e cultura, tenendo conto della magnifica facciata della chiesa, della tradizione spirituale altamente sviluppata e della fiorente evoluzione delle belle arti. Tuttavia, l’Olocausto, che ebbe luogo nel 1866, conferì al monastero un posto eminente nella storia, elevandolo a un simbolo eterno di libertà ed eroismo che e’ riconosciuto in tutto il mondo. Nel tardo pomeriggio proseguiamo per Rethymno. Cena e pernottamento in hotel a Rethymno.

6° giorno - giovedì : Rethymno, Gola di Imbros, Chora Skafion, Komitades, Frangokastelo, Rodakino, Myrthios, Monastero di Preveli, Fortezza, Rethymno
Prima colazione in hotel. Partenza per Chora Sfakion. Arrivo al ingresso della Gola di Imbros. La Gola di Imbros è la seconda gola più conosciuta di Creta dopo la gola di Samaria, la sua lunghezza è di circa 8 km di vista spettacolare. Il percorso non è particolarmente difficile, la gola è stretta e sono presenti molti alberi che portano ombra per la maggior parte del tempo. Dopo una passeggiata di 3 ore si raggiunge il villaggio di Komitades dove si incontra l’autobus per continuare il tour. Dopo aver visitato Frangokastelo e Rodakino si arriva ad Agouseliana per pranzo. Dopo pranzo proseguiamo per Preveli, dove si visiterà il famoso Monastero Bizantino Preveli (X secolo) che si trova vicino alla costa meridionale di Creta. Il monastero ha una storia gloriosa grazie al coinvolgimento attivo e diretto dei suoi confratelli in tutti gli sforzi nazionali per la libertà e l’educazione della gente. Pertanto, merita uno speciale riconoscimento e un rispetto specifico in tutta l’isola di Creta. Dopo la nostra visita a Preveli torniamo a Rethymno per visitare la Fortezza. La Fortezza è la cittadella della di Rethymno. Fu costruita dai Veneziani nel XVI secolo (1573) per proteggere la città e fu occupata dagli ottomani nel 1646. All’inizio del XX secolo furono costruite molte case all’interno della cittadella. Cena e pernottamento in albergo a Rethymno. * Per la visita della Gola di Imbros sono necessarie scarpe da trekking e un cappello durante l’estate. Inoltre e’ necessaria una buona condizione fisica. ** Se non desideri passeggiare nella Gola di Imbros mentre gli altri membri del gruppo stanno facendo l’escursione, potete visitare Chora Sfakion (Sfakia) per passare qualche ora di relax, fare shopping o nuotare a “Vrissi” (in primavera) ), una spiaggia ben organizzata con acque cristalline, lettini e ombrelloni, sul bordo occidentale di Sfakia.

7° giorno - venerdì : Rethymno, Chania, Rethymno, Knosso, Heraklion   
Prıma colazione in hotel. Iniziamo il nostro tour attraversando la strada costiera a nord, passando la città turistica di Georgioupolis, famosa per le sue belle spiagge, alla città di Souda, porto di Chania. Una visita al piccolo mercato con specialità gastronomiche locali come i famosi negozi di formaggi, di miele ecc. Prima di scendere sul famoso porto veneziano della città con Faros e poi tornare a Rethymno per il pranzo. Continuiamo a guidare attraverso il lato nord dell’isola parallelamente al Mare di Creta e attraversando i villaggi costieri di Bali, Fodele ed Agia Pelagia, raggiungiamo la città di Heraklion, dove visiteremo il sito archeologico di Knosso e il suo palazzo a 5 km a sud della citta di Heraklion. Il primo palazzo Minoico (1900 a.C.) fu costruito sulle rovine dell’insediamento neolitico di Minosse. Il sito fu scoperto nel 1878 da Minos Kalokairinos. Gli scavi di Knosso iniziarono nel 1900 d.C. dall’archeologo inglese Sir Arthur Evans e la sua squadra e ha continuato per 35 anni. Dopo aver visitato il Palazzo torniamo ad Heraklion. Cena e pernottamento in hotel a Heraklion.

8° giorno - sabato : Heraklion - partenza per l'Italia
Dopo la prima colazione, trasferimento dall’hotel all’aeroporto di Heraklion.
Possibilità di estensione mare in una delle innumerevoli località balneari dell’Isola.
 
Prezzi 2022 per persona in camera doppia
Quota a partire da €
€ 1379,00
Quota 3* letto adulto in camera doppia (Riduzione 10%)
€ 1240,00
Quota 3* letto bambino 2>>14 anni n.c. (Riduzione 50%)
€ 690,00
Quota camera singola (Supp.to € 384)
€ 1763,00
*Possibilità di potere effettuare anche Mini Tour di 3/4/5 giorni
Programmi e prezzi su richiesta*

 *Per ragioni tecniche il programma potrà essere invertito e modificato senza alterare le visite previste* 

La quota include:

  • Trasferimento dall’aeroporto di Heraklion all’hotel e viceversa;
  • 3 notti ad Heraklion, Hotel 3* in mezza pensione;
  • 1 notte a Sitia, Hotel 3*, in mezza pensione;
  • 1 notte a Zaros, Hotel 3*, in mezza pensione (cena Cretese in ristorante incluso vino locale);
  • 2 notti a Rethymno, Hotel 3* superior, in mezza pensione;
  • 5 pranzi in taverna (AghiosNikolaos, Ierapetra, Anguseliana, Agia Roumeli, Rethymno)
  • Tour in Bus GT con aria condizionata;
  • Guida parlante italiano da lunedì a venerdì incluso;

    La quota non include:
  • Voli da e per l’Italia; Quotazione su richiesta con indicazione di città di partenza nomi completi e date di Arrivo e Partenza
  • Ingressi ai siti archeologici e musei da regolare in loco (circa € 70 x persona)
  • Ingressi ai Monasteri di Toplou, Arkadi e Preveli
  • Ingresso alle Gole di Imbros
  • Escursioni facoltative 
  • Bevande, mance, escursioni facoltative e tutto quanto non indicato;
  • Tassa di soggiorno da regolare in loco
  • Spese gestione pratica inclusive di assicurazione medico/bagaglio/interruzione viaggio e annullamento.

Per maggiori informazioni contattare :

Via dei Pilastri, 4
50121  Firenze (Italy)
Tel. 39 055 670478 - 328 3821965
email:
info@notazzurra.it 
http://www.notazzurra.it
http//www.facebook.com/notazzurra.it
© Nota Azzurra Sail & Fly, Firenze ©